Corso di Polarity Biodinamica

Istruttori

Mary Louise Muller, RCST, RPP, M.Ed

Christopher Muller RCST, RPP

15-19 novembre 2017

Cosè Polarity Biodinamica

Scopo di questo seminario di cinque giorni è integrare i principi fondamentali di Polarity con i differenti metodi terapeutici individuali, attraverso una modalità che sostiene le forze di guarigione intrinseche, fornendo capacità e strumenti pratici immediatamente fruibili e applicabili.

Dopo anni di studio e di pratica, Randolph Stone, D.O. capì che i metodi di guarigione avrebbero dovuto essere più efficaci e più efficienti. Precursore ed innovatore, Stone intuì le mappature di energia più profonde connaturate nel corpo umano ed educò i propri studenti a lavorare in maniera intelligente, piuttosto che con un eccesso di impegno, supportando così l’intelligenza intrinseca di guarigione, base di tutta l’osteopatia.
Stone sviluppò un sistema di guarigione basato sulla propria poliedrica formazione – osteopatia, naturopatia e Ayurveda – e scelse di chiamarlo “Polarity”.
Il principio fondamentale alla base di Polarity afferma che il corpo necessita di un flusso continuo di energia vitale in tutti i tessuti. Randolph Stone comprese che il corpo fisico è la manifestazione del corpo energetico e che si influenzano reciprocamente.
Capì che i pattern fisici presenti nel corpo potrebbero essere spiegati dalla matrice energetica perciò, lavorando direttamente con l’energia, la struttura fisica può cambiare, tornando ad orientarsi sulla salute.

Il programma del corso

In questo corso, esamineremo i concetti e i metodi di base di Polarity, combinandoli con un approccio craniosacrale biodinamico. Impareremo gli elementi, i principi, le strutture e la filosofia al centro del lavoro del Dr. Stone.
Alcuni temi fondamentali includono:

I tre principi di Polarity
I tre campi di Polarity
Le tre modalità di contatto di Polarity Therapy – raja, satva, tamas
Loro corrispondenze con i tre approcci osteopatici
I Cinque Elementi dell’Ayurveda, le loro cinque qualità e come fluiscono nel corpo.
Mappatura dell’intero corpo nelle mani e nei piedi.
Mappature strutturali relative al sacro, all’occipite, alle spalle e alle anche.
La dieta e i movimenti di Polarity e loro effetto sulla guarigione
I Cinque Elementi come modello per il Processo in Tre Fasi di Rollin Becker.

Il seminario proporrà elementi di filosofia, teoria, ricerca e sedute pratiche ai lettini, facilmente applicabili alla vostra attività terapeutica personale. Gli istruttori integreranno modalità visive, uditive e cinestetiche per soddisfare i vostri schemi di apprendimento individuale, aprendo così la vostra consapevolezza a nuove esplorazioni nelle arti di guarigione.

Gli istruttori

Christopher Muller RCST, RPP e Mary Louise Muller M.Ed., RCST, RPP sono istruttori di Polarity dalla fine degli anni ’70 e da oltre 25 anni sono istruttori certificati di Craniosacrale Biodinamica. Hanno insegnato Polarity negli Stati Uniti, in Italia, Germania, Svizzera e Francia e tengono corsi di formazione di Craniosacrale Biodinamica negli Stati Uniti, alle Hawaii e in Italia. Sono annoverati tra gli esperti nel campo della guarigione naturale ed insegnano con l’ausilio di molteplici risorse, tra cui le loro continue ricerche nel campo, DVD, movimenti di auto-sostegno e abilità verbali e somatiche di guarigione del trauma.

Mary Louise ha conseguito il Master in Counseling presso l’Università del Delaware. Ha ricevuto riconoscimenti dall’American Polarity Therapy Association per i suoi contributi pionieristici ed è stata insignita del Premio Pioneer dalla Biodynamic Craniosacral Therapy Association of North America. È coautrice di “Energy Exercises”, libro definitivo sul Polarity Yoga di Randolph Stone, disponibile in inglese, tedesco e spagnolo e autrice di “Somatic Re-Sourcing” e ” You Have a Fine Head on your Shoulders: Self Help for Cranial Integration”.

Christopher da anni elabora risorse per professionisti nelle arti di guarigione. È stato lo sviluppatore del cranio disarticolato svizzero, che presenta dettagli, peso e articolazioni propri del cranio osseo reale. Ha contribuito alla pubblicazione dei libri di embriologia di Erich Blechschmidt in lingua inglese ed è co-editore di “Wisdom in the Body”, di Michael Kern. Christopher propone inoltre le migliori risorse letterarie nel campo della terapia craniosacrale e dell’osteopatia attraverso la sua libreria online.

Informazioni

Il corso si terrà presso Miri Piri, Loc. Sborzani – Pigazzano di Travo (PC)
Miri Piri si trova all’interno dell’area protetta del Monte Pillerone, in provincia di Piacenza. Le colline, ricoperte da boschi e vigneti, sono abitate da caprioli, volpi, cinghiali, lepri, scoiattoli e uccelli di molte specie e sono il luogo ideale per la raccolta di piante officinali e lunghe passeggiate.
È l’unico centro in bioarchitettura in Italia, progettato, costruito e gestito per corsi, seminari residenziali e stage indimenticabili.
La temperatura è perfetta, la luce magica, il silenzio di velluto e l’aria leggera e priva di polvere.
Attraverso le ampie finestre, tutte di diverse dimensioni, le vedute del rigoglioso bosco mediterraneo circostante diventano quadri di cui godere.

Per saperne di più: www.miripiri.eu/

Per iscriversi non sono necessari prerequisiti. Il corso offre solide basi per poter applicare i principi fondamentali di Polarity alla propria vita personale e professionale.
Durata del corso: 5 giorni, da mercoledì 15 novembre a domenica 19 novembre 2017.
Orari: dalle 9:30 alle 13:00, dalle 15:00 alle 18:30. Il primo giorno cominceremo alle 10:00, l’ultimo giorno termineremo alle 17:00.

Per informazioni ed iscrizioni

Chiara Garioni: tel. 338 7573813; c.garioni@gmail.com

Laura Di Lernia: tel. 339 2986229; info@essereuno.com